Perdita di dati? Niente panico, contatta immediatamente il nostro HekpDesk allo 049-8741457

Recupero dati hard disk danneggiato

recupero dati hard disk danneggiatoBitec interviene a supporto di chi ha l’esigenza di un recupero dati hard disk danneggiato.
Bitec è l’azienda che incarna la professionalità e che offre un servizio preciso e puntuale nel recupero dei dati dai supporti di memorizzazione inaccessibili o guasti. Il servizio reso da Bitec consta di diversi livelli, attraverso i quali è possibile fissare preventivamente le tempistiche utili al recupero definitivo dei file e dei dati perduti. Bitec rappresenta l’ultima spiaggia in fatto di recupero dei dati e, contemporaneamente, l’approdo ideale per tutti coloro che non possono permettersi di rinunciare al proprio materiale informatico. L’azienda ha sviluppato soluzioni di recupero uniche e sempre vincenti, anche nelle situazioni apparentemente disperate. La ricerca portata avanti dallo staff aziendale ha prodotto risultati eccellenti anche nella gestione delle situazioni più complesse e di difficile lettura. La bontà dei risultati derivanti dal servizio di recupero dati offerto da Bitec, non dipende in alcun modo dalla tipologia dei file, dal sistema operativo, dalla qualità del dispositivo o dall’incidente occorso.

Esistono alcuni suggerimenti da seguire pedissequamente se non si vogliono peggiorare gli effetti dell’inconveniente. È necessario sapere che il primo intervento per il recupero dati hard disk danneggiato è quello di maggiore importanza, e pertanto deve essere effettuato da un esperto che abbia la giusta esperienza. Il disco o qualsiasi altro supporto guasto o non funzionante, non dovrà essere aperto da nessun altro che non sia un tecnico professionista, meglio ancora se di Bitec. È possibile il recupero dati hard disk danneggiato soltanto se il supporto danneggiato non ha subito precedenti manomissioni ed ulteriori nocumenti.

La seconda regola da tenere bene a mente è quella relativa all’avvertenza di non continuare ad utilizzare un dispositivo danneggiato o malfunzionante. Se il supporto ha già dato segni di deterioramento ed ha perso dati e file, è opportuno interrompere qualsiasi azione, al fine di impedire che i dati più preziosi vengano sovrascritti dai nuovi file in ingresso ed evitare danni ancora più rilevanti. In alcuni casi, la perdita di dati può essere causata da eventuali allagamenti, infiltrazioni d’acqua o altri problemi di questo genere. Se il problema dovesse essere uno di questi, risulterà di fondamentale importanza evitare di asciugare il supporto. Perché? L’acqua, qualsiasi sia la sua origine, contiene molte impurità: asciugando il disco si rischia di farla evaporare troppo velocemente e che le impurità si saldino sui piatti del disco.

Un’eventualità di questo genere andrà affrontata cercando di mantenere il disco nelle stesse condizioni immediatamente successive all’incidente, avvolgendo il supporto in un panno umido. In tal caso, sarà bene avvertire un esperto e procedere velocemente al ripristino dei dati, prima che il processo di ossidazione indotto dall’acqua sia già cominciato. I tecnici Bitec proveranno il recupero dati hard disk danneggiato mediante il software sviluppato dall’azienda. Se l’intervento non dovesse essere sufficiente a salvare il materiale a rischio, lo staff Bitec proverà a risolvere la situazione con l’ausilio della camera bianca, ambiente le cui particolari condizioni offrono la possibilità di recupero dei   dati dai supporti di memorizzazione inaccessibili o guasti  anche dai dischi rigidi collegati mediante RAID, nonché da memoria flash o drive solidi.

Per chiedere assistenza compila il form e sarà contattato il prima possibile.Grazie!