Le apparecchiature informatiche richiedono un monitoraggio costante

contratti informaticiBITEC ha predisposto formule personalizzate di contratto informatico per le aziende di dimensioni medio-piccole o per possessori di partita iva che necessitano di un’assistenza sui computer interni della propria sede.
Le apparecchiature informatiche richiedono un monitoraggio costante sia a livello di hardware che di software, soprattutto quando vengono utilizzate quotidianamente all’interno di un luogo di lavoro.
Ci si può trovare ogni giorno a dover fronteggiare guasti, intrusioni di virus, malfunzionamenti dei software, che in un’azienda possono comportare notevoli problemi, perché il lavoro deve andare avanti e non ci si può certo fermare.
Rivolgersi ogni volta a un tecnico informatico potrebbe comportare non solo una spesa notevole, ma anche una lunga attesa tra tempistica dell’intervento e riparazione dei guasti. Per questo BITEC ha deciso di inquadrare contrattualmente le aziende, per fornire loro un servizio già organizzato, che si rivela dunque più puntuale e completo, proprio perché strutturato a 360 gradi e studiato nei minimi dettagli.


Diverse tipologie di contratto                                               Comparazione contratti informatico
Il servizio di assistenza offerto da BITEC va a coprire diversi rami, dalla risoluzione di problemi tecnici o guasti, fino alla verifica e all’aggiornamento periodico dell’intero parco macchine. Tale servizio ci viene affidato attraverso un contratto che può essere di diversa tipologia, anche in base alla grandezza dell’azienda e al numero di computer che sono presenti al suo interno.
Si va dunque da un contratto in forma BASIC, per le aziende più piccole, a quello PLATINUM, pensato per aziende che hanno più di 15 computer al loro interno.
Il contratto BASIC è quello riservato alle aziende che hanno fino a 4 personal computer. Si tratta di aziende di piccole dimensioni, che hanno incluso nel servizio non solo l’assistenza hardware e software, ma anche la didattica. Il contratto prevede dieci ore di assistenza annua, con la possibilità di esenzione in base alle necessità, pagando un piccolo sovrapprezzo.
Salendo dalla formula BASIC a quella BRONZE, aumenta non solo il numero di pc coperto dall’assistenza, ma anche il monte ore annuali di cui si può usufruire. Si passa infatti da 10 a 20 ore di assistenza annua, per un numero di computer che va da 5 a 7.
Il SILVER è un contratto per aziende di medie dimensioni, che hanno da 8 a 10 computer, alle quali vengono offerte 30 ore di assistenza all’anno, contro le 20 ore del Bronze.
Per le aziende più grandi ci sono infine le formule GOLD e PLATINUM. La prima copre fino a 15 computer, la seconda fino a 20. Oltre al monte ore di assistenza garantita, man mano che si sale nella scala dei contratti, va ad aumentare anche il livello di priorità assegnato in caso di richiesta di intervento. Si parte dalla priorità 5 per il contratto BASIC fino alla priorità 1, riservata quest’ultima ai clienti PLATINUM.
Un ultimo tipo di contratto, di tipologia diversa, è il MAINTENANCE, che comprende la copertura di ricambi hardware. Si tratta in sostanza di un contratto di implementazione. Con un contratto di questo tipo si ha la garanzia di essere protetti sugli interventi di riparazione della strumentazione hardware, così come la certezza di avere assoluta priorità rispetto alle altre richieste di assistenza urgente che possono arrivarci. Il contratto PLATINUM comprende anche un ultimo servizio aggiuntivo, molto importante, che riguarda il controllo periodico, in sede, trimestrale o semestrale delle macchine. Nostri incaricati vengono in azienda per esaminare ciascuno dei pc presenti e verificare se è necessario effettuare aggiornamenti dei software, se sono presenti virus da eliminare e se è opportuno effettuare una pulizia generale per ottimizzare le prestazioni del computer e velocizzarlo. Naturalmente questo tipo di controllo può non essere necessario nel caso in cui ci sia già stato un intervento sulle macchine negli ultimi mesi.
Ogni formula contrattuale può essere sottoscritta nella sua versione standard o in quella maintenance, più completa.


Contratto informatico personalizzato
Per quelle aziende che non riescono a collocarsi in nessuna delle forme di contratto informatico sopra esposte, BITEC propone specifici contratti personalizzati che vengono studiati di contratti informaticivolta in volta insieme ai nostri esperti. In base a come è strutturata l’azienda, al numero di dipendenti che hanno un computer a disposizione, all’utilizzo che si fa delle macchine, si può predisporre un piano totalmente personalizzato in fatto di assistenza. Si può andare a definire il numero di ore di cui si può avere bisogno, così come la tipologia di assistenza richiesta, dalla riparazione fino agli aggiornamenti periodici.
Si può richiedere ad esempio l’antivirus cloud, la gestione del dominio di posta elettronica, il backup dei dati in remoto. Ogni servizio aggiuntivo ha un suo costo specifico e ciascuna azienda può andare a costruire il suo pacchetto personalizzato a proprio piacimento. Le apparecchiature informatiche richiedono un monitoraggio costante.


Il Service Control Remote (Sonda)

Noi di BITEC ci avvaliamo nel fornire con i contratto informatico di assistenza uno specifico software, che prende il nome di Service Control Remote Management. Grazie alle funzionalità di questo software abbiamo la possibilità di monitorare costantemente i computer dei clienti che hanno stipulato con noi uno dei contratti sopra esposti. Gli alert che abbiamo sui client, server o ups, sono in tempo reale e per tutte le postazioni monitorate è compreso anche il servizio antivirus. Quest’ultimo controllo è fondamentale per la protezione dei computer e per garantirsi da eventuali malware o spyware. Le apparecchiature informatiche richiedono un monitoraggio costante.

Il contratto informatico annuo, in qualunque sua forma, è senza dubbio la soluzione migliore per tutte quelle aziende che vogliono avere la certezza di poter usufruire di un servizio efficiente e tempestivo nel settore informatico, con la garanzia della professionalità di un consulente tecnico sempre a propria disposizione. La consulenza, effettuata non solo presso il nostro laboratorio ma anche nella sede aziendale, consente di velocizzare il tutto e di semplificare dal punto di vista logistico la fase di analisi e riparazione dei guasti. Per consentire di portare avanti la propria attività senza eccessivi danni, la BITEC mette inoltre a disposizione dei clienti, laddove possibile, un’apposita apparecchiatura muletto. Così si possono andare momentaneamente a sostituire le macchine guaste e attendere con maggiore tranquillità i tempi, seppur abbastanza brevi, di riparazione.
Ognuno di questi contratti si rinnova tacitamente alla scadenza dei 12 mesi, ma resta ferma ovviamente la possibilità del cliente di richiedere eventuali modifiche contrattuali, il passaggio da un tipo di contratto standardizzato a un altro, oppure la personalizzazione dello stesso, nel caso in cui si ritenga che nessuno dei contratti standard proposti possa soddisfare le esigenze della propria azienda. Le apparecchiature informatiche richiedono un monitoraggio costante.

 

Per chiedere info compila il form e sarà contattato prima possibile.Grazie!